Il mio Approccio

Il mio approccio ha come obiettivo generale quello di far sentire accolta la persona offrendole uno spazio di ascolto in cui possa sentirsi libera di dare espressione ai suoi vissuti. Nella mia visione, la persona assume un ruolo centrale ed è fondamentale adattare le proprie conoscenze teoriche per favorire un efficace raggiungimento degli obiettivi prefissati con essa. Dopo un periodo iniziale di accurata osservazione e presa di decisione su come impostare un percorso con la persona è altrettanto importante creare una solida relazione di fiducia. Ogni esperienza, tecnica, strumento e attività che verrà utilizzata, sarà modificata e adattata in base alle caratteristiche personologiche della persona stessa. Il percorso “verrà cucito” sulla persona in modo tale da coinvolgere la sua partecipazione attiva, mantenendo elevato il suo interesse, la sua motivazione e la sua intenzionalità.

Inoltre, ritengo essenziale osservare la persona nella sua globalità tenendo presenti gli aspetti biologici, cognitivi, relazionali, affettivi che compongono il proprio sé.

La mente e il corpo sono in costante comunicazione ed è indispensabile considerarli entrambi per raggiungere una maggiore consapevolezza di sé e un benessere psico-fisico globale.

Image by Mario Dobelmann